rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca

Furti in casa, sgominata l'ennesima banda: altri 11 arresti

I fermi sono stati eseguiti a Milano e nell'hinterland, nell'ambito di una più ampia indagine avviata da tempo dai carabinieri novaresi, che ha consentito di scoprire sinora 251 furti

Dieci cittadini georgiani e un ucraino sono stati arrestati dai carabinieri nell'ambito dell'operazione Odessa, che nelle scorse settimane aveva già portato all'arresto di altre 28 persone e al recupero di un'ingente refurtiva.

Gli arrestati sono responsabili di una serie di furti in abitazione commessi principalmente in Piemonte e Lombardia. I fermi sono stati eseguiti a Milano e nell'hinterland, nell'ambito di una più ampia indagine avviata da tempo dai militari dell'Arma novaresi, che ha consentito di scoprire sinora 251 furti in abitazione.

L’operazione è scattata dopo che i carabinieri avevano avuto conferma della presenza dei malviventi all’interno di una delle loro abitazioni; gli undici sono stati arrestati mentre si stavano esercitando su alcune "serrature tipo" per affinare la loro abilità nel forzarle senza provocare danni. Recuperato un ingente quantitativo di refurtiva, valutata circa 150mila euro, oltre ad attrezzi atti allo scasso e documenti falsi.

I dettagli verranno resi noti nel corso nel corso di una conferenza stampa questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in casa, sgominata l'ennesima banda: altri 11 arresti

NovaraToday è in caricamento