rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Trecate

Trecate, rubano legna nel parco del Ticino e minacciano di morte gli agenti

Denunciato un uomo per rapina impropria

Rubano legna nel parco del Ticino e minacciano gli agenti intervenuti a fermarli.

É successo a Trecate, dove gli agenti della polizia locale hanno sopreso tre persone, cittadini rumeni, mentre stavano tagliando e caricando su un furgone alcune piante di proprietà altrui. Uno dei tre, mentre gli agenti stavano provvedendo al recupero del legname e delle due motoseghe utilizzate per il taglio delle piante, li ha minacciati di morte con l’obiettivo di intimidirli e di impedire l’accesso al furgone. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di rapina impropria e trasferito alla Casa circondariale di Novara, mentre gli altri due sono stati denunciati a piede libero per furto. Le motoseghe utilizzate sono state sequestrate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, rubano legna nel parco del Ticino e minacciano di morte gli agenti

NovaraToday è in caricamento