Rubano al “fai da te” e tentano di fuggire passando dalla cassa: beccati

Due uomini hanno provato a nascondere un trapano elettrico sperando di non farsi notare

Hanno provato a passare inosservati, ma sono stati notati dall’addetto alla sicurezza e subito fermati. E’ successo il 13 febbraio a Borgomanero: i carabinieri di Gattico-Veruno hanno arrestato E. F., classe 1989 originario di Biella, e D. M., classe 1975, di Bari. I due, entrambi pregiudicati, hanno tentato un furto al Cipir di Borgomanero. Dopo aver preso un trapano elettrico hanno tentato di nasconderlo e di oltrepassare le casse senza farsi notare. Ma così non è stato. Per i due quattro e sei mesi di reclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

                                                                                                                                                                             

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento