Ruba le offerte in chiesa: 66enne denunciato dai carabinieri

E' successo a San Maurizio d'Opaglio. L'uomo ha forzato le cassette per le offerte, portandosi via circa 100 euro

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Alzo di Pella

Ruba le offerte in chiesa, ma viene rintracciato e denunciato dai carabinieri.

E' successo sabato scorso a San Maurizio d'Opaglio, nella chiesa parrocchiale del paese. Protagonista della vicenda, un uomo della zona classe 1951, che ha forzato le cassette per le offerte, portandosi via circa 100 euro. L'uomo si è poi allontanato a bordo di un'auto, parcheggiata non lontano.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Alzo di Pella, che dopo una serie di accertamenti ieri, mercoledì 30 agosto, hanno rintracciato e denunciato per furto il 66enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

  • "I malati di coronavirus potrebbero essere curati a casa, ma non ci sono i farmaci". Il racconto di un medico di base novarese

Torna su
NovaraToday è in caricamento