rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca Vicolungo

Vicolungo: furto all'Outlet, arrestati quattro giovani rumeni

Per loro l'accusa è quella di furto aggravato in concorso. I carabinieri della Stazione di Biandrate li hanno sorpresi con diversi abiti e accessori firmati nascosti nella loro auotomobile

Furto aggravato in concorso.

E' questa l'accusa con cui sono stati arrestati quattro giovani rumeni, residenti a Torino. A sorprenderli, con diversi abiti e accessori fermati occultati all'interno dell'automobile sulla quale viaggiavano, sono stati i carabinieri della Stazione di Biandrate durante un servizio d'istituto.

I quattro, di età compresa tra i 17 e i 29 anni e già noti alle forze dell'ordine, sono stati trovati con circa mille euro di merce rubata, ai danni dei punti vendita Armani, Calvin Klein e Nike. La refurtiva è stata immediatamente restituita ai titolari dei negozi, mentre i tre maggioreni sono stati ristretti presso le camere di sicurezza in attesa del giudizio del rito direttissimo. Il minorenne è stato invece accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Torino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicolungo: furto all'Outlet, arrestati quattro giovani rumeni

NovaraToday è in caricamento