Rubano quad e macchinari in un cantiere, incastrati dopo un anno grazie ai vestiti

I carabinieri hanno indagato a lungo per trovare i tre responsabili del furto

Foto di repertorio

Hanno rubato diverse attrezzature in un cantiere e pensavano di averla fatta franca, visto che ormai era passato più di un anno. Non avevano però fatto i conti che le indagini dei carabinieri, che sono riusciti ad incastrarli.

Il furto è avvenuto nel giugno 2019 in un cantiere di Baceno, in località Cologno, dove è stato rubato un quad e due elettropompe sommergibili, del valore complessivo di circa 5mila euro. Dopo più di un anno di indagini i carabinieri della stazione di Crodo hanno denunciato in stato di libertà tre ragazzi del luogo. Nelle loro case hanno infatti trovato gli abiti utilizzati per compiere i furti e parte della refurtiva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento