menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di rame in una fabbrica dismessa a Veveri

Il fatto è avvenuto alla Defendi. Negli stessi giorni l'allarme della vicina fabbrica Ego suonava a vuoto

Nella notte tra lunedì 31 agosto e martedì primo settembre i ladri di rame sono entrati in azione. Ad essere colpita la ditta Defendi, a Veveri, adiacente alla ex-Ego, sulla via per Cameri. 

I "soliti ignoti" sono entrati nel complesso industriale, che è dismesso da alcuni anni, e hanno sottratto cavi di rame per un valore ancora da quantificare. Negli stessi giorni alla ex-Ego l'allarme era impazzito: forse a causa di questa coincidenza nessuno si è accorto dell'effrazione fino al giorno successivo, quando è stato scoperto il furto.

Sul fatto indagano i carabinieri: i furti di rame negli ultimi anni si sono moltiplicati, visto l'alto valore raggiunto da questo materiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento