Ladri di rame sulla Domodossola-Milano: treni in ritardo e disagi per i pendolari

Circolazione ferroviaria paralizzata per oltre tre ore lunedì mattina. Ritardi fino a 60 minuti per i convogli in viaggio

Foto di repertorio

Circolazione rallentata, con treni in ritardo e convogli cancellati, nella mattinata di oggi, lunedì 27 maggio, sulla linea Domodossola-Milano.

I disagi per i pendolari della tratta che collega il Lago Maggiore e il Vco al capoluogo lombardo sono stati causati dal furto di cavi di rame lungo la linea, che ha provocato la sospensione della circolazione nella stazione di Gallarate per oltre tre ore (dalle 3,55 alle 7,40).

Il furto di rame non ha comportato problemi di sicurezza, rassicurano da Rfi, ma solo rallentamenti e ritardi. I convogli in viaggio hanno infatti subito ritardi fino a 60 minuti, mentre due regionali sono stati cancellati e cinque limitati nel percorso.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 4 e 5 luglio

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

Torna su
NovaraToday è in caricamento