rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Ballarè: "La Galleria non è competenza del Comune"

Il sindaco risponde alle critiche sul degrado della Galleria dei portici, spiegando che la pulizia non è a carico dell'amministrazione

Da tempo la questione della Galleria, che crea un passaggio tra via Fratelli Rosselli e corso Italia, è al centro delle polemiche. Spazzatura, degrado, atti vandalici e l'utilizzo delle porte dei negozi come gabinetti crea non pochi disagi ai residenti e ai passanti. Le segnalazioni sono state moltissime e molti novaresi hanno additato l'amministrazione comunale come responsabile della pulizia della galleria. Il sindaco Andrea Ballarè ha spiegato che la responsabilità non è affatto del comune, ma dei condomini.

"Alcuni condomini affermano che esisterebbe un accordo tra il comune e il condominio - comunica il sindaco - in base al quale ai condomini spetterebbe l'onore della pulizia dal lunedì al,venerdí, mentre il sabato e la domenica sarebbe appunto compito del comune. Questa affermazione non corrisponde al vero".

Infatti la convenzione vigente tra l'amministrazione comunale e la proprietà condominiale della Galleria prevede quanto segue: "Rimangono a carico dei singoli proprietari: gli oneri relativi alla manutenzione, riparazione ed al rifacimento, quando necessario della pavimentazione, degli arredi e della struttura di copertura delle aree ad uso pubblico; gli oneri per la spazzatura ed il lavaggio dell'area per garantire adeguate condizioni di igiene e decoro urbano; gli oneri per l'esecuzione, durante la stagione invernale, di un idoneo servizio antigelo sull'intera area di passaggio e per lo spazzamento della neve".

"Come si vede, non c'è alcun riferimento al presunto accordo sulla suddivisione dei compiti", conclude Ballarè.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballarè: "La Galleria non è competenza del Comune"

NovaraToday è in caricamento