Gallerie autostradali non a norma anche nel novarese e nel Vco

Alcuni tratti della A26 a rischio secondo il dossier della Guardia di Finanza

Tra novarese e Vco ci sono gallerie non a norma: lo dice il rapporto della Guardia di Finanza, che ha effettuato un censimento sulle gallerie della rete autostradale italiana.

Stando a quanto rivelato dal Consiglio superiore dei Lavori Pubblici, in Italia sarebbero 200 le gallerie a rischio, 105 sulla rete in concessione ad Autostrade per l’Italia, 90 su quelle di altre società. 

Il Consiglio ne avrebbe diffusamente parlato in una lettera inviata lo scorso novembre alla direzione generale del Mit, ad Autostrade, al Dipartimento dei Vigili del Fuoco e ai provveditorati alle opere pubbliche. A novembre, e dunque oltre un mese prima del crollo di parte della volta nella galleria Berté, sulla A26 tra Masone e Voltri, avvenuto il 29 dicembre scorso. 

Il documento, stando a quanto riportato da Repubblica, sarebbe stato acquisito dalla Guardia di Finanza di Genova, e punterebbe il dito contro i tunnel lunghi oltre 500 metri. Per i tecnici non sarebbero a norma perché non in linea con la direttiva europea 54 del 2004.  Tra queste anche alcuni tratti della A26, che dal novarese porta al Vco: le gallerie Dorbiè, Riviera, Massino Visconti, Stresa 1, Stresa 2, Mottarone 1 e Mottarone 2. 

"Autostrade per l’Italia precisa che gli interventi previsti da tale normativa non riguardano, in alcun caso, la sicurezza strutturale delle gallerie - scrivono da Autostrade - Tali adeguamenti consistono infatti nell’installazione di sistemi idrici, nella realizzazione di canali di scolo a bordo carreggiata, nell’illuminazione di aree di evacuazione, nell’implementazione di canali radio. Sulla rete Aspi, l’adeguamento di tali impianti è in corso, o in alcuni casi già concluso, in oltre 90 % delle gallerie interessate. Nel restante 10% i lavori sono in corso di aggiudicazione£.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

Torna su
NovaraToday è in caricamento