Gattico: deturpata la chiesa romanica di San Martino

Vandali hanno imbrattato la chiesetta di San Martino, fuori dall'abitato gatticese, sulla via che porta a Oleggio Castello. Su una parete dell'edificio del XII secolo "messaggi d'amore"

Non ha ancora un nome il vandalo che ha imbrattato la chiesa romanica di San Martino.
La scoperta è stata fatta lo scorso martedì sera e da allora è caccia all’incivile innamorato/a.
“Abbiamo fatto denuncia ai vigili della polizia locale che ha segnalato alla Procura – ci spiega il sindaco Andrea Zonca - io stesso mi son mosso con un messaggio su facebook per avere qualche indicazione, qualche idea su chi sia stato. Non sappiamo ancora molto, ma da quello che abbiamo capito probabilmente non è un gatticese e l’azione potrebbe essere collegata ad altri fatti simili accaduti a Borgomanero. Questo è stato detto dai ragazzi, ma nulla di più poiché lì non ci sono telecamere”.
La chiesa risalente al XII secolo si trova in una traversa a sinistra di via Leonardi, la strada che dal centro di Gattico porta a Oleggio Castello. E’ un edificio in mezzo ai boschi, a circa 500 metri dalle ultime case.
Sono dei ruderi in un posto isolato, fuori passaggio – aggiunge il primo cittadino – quindi uno dei due amanti frequenta questo posto. Ciò che è successo è una cosa molto brutta da condannare, qui non è una scritta di vernice sul muro del Comune, ma uno sfregio su un reperto archeologico importante, non ci era mai successo. Qui non si può dire che si è fatta una marachella, ti rendi conto di far una cosa che non si può fare, mi piacerebbe guardar in faccia questa persona!”.
Ora verrà sentita la Sovraintendenza ai beni architettonici culturali e poi saranno richiesti dei preventivi per cancellare la scritta, il tutto a carico del Comune gatticese che invita ancora l’autore del fatto o chi lo conosca a farsi avanti. Sarebbe atto riparatorio che annullerebbe le conseguenze penali.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori gelaterie di Novara

  • Incidente sulla Torino-Milano, schianto tra un tir e un furgone: un morto e un ferito grave

  • Verbania, ragazzina di 12 anni in coma etilico: chiuso uno dei bar in cui ha bevuto

  • Cerano, furto milionario nell'azienda farmaceutica

  • Coronavirus, +37 positivi in Piemonte nelle ultime 24 ore: un nuovo ricovero a Novara

  • Novara, progetto per l'ex Centro Sociale: in arrivo un supermercato, negozi e uno studentato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento