Borgomanero, gattino caduto in un pozzo salvato dai pompieri

L'animale era bloccato a 8 metri di profondità. I vigili del fuoco lo hanno portato fuori e affidato al rifugio Miletta

Un vigile del fuoco impegnato nel salvataggio del gatto

I vigili del fuoco di Borgomanero sono intervenuti per salvare un gatto intrappolato in un pozzo.

L'animale, un persiano bianco e nero, era scivolato nel pozzo profondo 8 metri, e non riusciva più ad uscirne. I pompieri sono stati allertati intorno alle 15 di ieri, domenica 20 agosto, e si sono recati in frazione Santa Cristina: uno di loro è sceso nel pozzo e ha portato in salvo l'animale, che sembrava in buone condizioni. Il gatto è stato affidato alle cure del rifugio Miletta di Agrate Conturbia, in attesa che il proprietario si faccia vivo. 

vigili fuoco pozzo (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Villadossola, cade in un canale in bicicletta e muore

  • Marano Ticino, aggrediti da un cane in strada: il padrone scappa senza prestare aiuto

Torna su
NovaraToday è in caricamento