Ghemme, punto da un insetto: tenta di salvarsi ma muore il giorno dopo

Il 70 enne, residente in una cascina, è morto il giorno dopo all'ospedale di Borgomanero

Ha tentato di effettuare l'iniezione salvavita, dopo che le pastiglie non avevano placato lo shock anafilattico, ma la situazione si è rivelata troppo grave. Un uomo di 70 anni di Ghemme è morto venerdì mattina, 12 luglio, in seguito alla puntura di un insetto. L'episodio si è verificato nel mezzogiorno di giovedì 11 luglio: l'uomo, già vittima di punture, ha preso subito le pastiglie necessarie che aveva con sè. La situazione però è peggiorata e neanche l'iniezione è andata a buon fine. A lanciare l'allarme i famigliari che lo hanno trovato privo di sensi. Portato d'urgenza all'ospedale di Borgomanero, il 70enne è morto il giorno dopo. Il funerale si terrà oggi, lunedì 15 luglio, nella chiesa parrocchiale di Ghemme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Incidente mortale a Piancavallo, motociclista si schianta e perde la vita

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 19 e 20 settembre

  • Cerano, rissa in pieno pomeriggio: coinvolti tanti ragazzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento