rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Giornata Fai di Primavera: 24 e 25 marzo a Novara e in provincia

Quella in arrivo è la 20esima edizione della manifestazione organizzata dal Fondo per l'Ambiente italiano. Sono numerosi anche a Novara, e nei comuni della provincia, i luoghi d'arte da visitare, come sempre gratuitamente

Da vent'anni, ogni volta un'Italia mai vista!

E' questo lo slogan dell'edizione 2012, la numero 20, della Giornata Fai di Primavera, che farà tappa anche a Novara e provincia sabato 24 e domenica 25 marzo.

Dalla sua prima edizione ad oggi, la manifestazione organizzata dal Fondo per l'Ambiente italiano ha coinvolto oltre 6 milioni e 500mila italiani. Anche quest'anno l'appuntamento permetterà ai cittadini di visitare oltre centinaia di siti particolari su tutto il territorio nazionale, spesso inaccessibili ed eccezionalmente a disposizione del pubblico. Per festeggiare il ventennale della Giornata Fai verranno infatti aperti 670 beni in tutte le Regioni italiane.

Ad essere aperti al pubblico saranno aree archeologiche, percorsi naturalistici, borghi, giardini, chiese, musei, che per due giorni saranno a disposizione di tutti i cittadini che desiderino visitarli, oltre a escursioni e biciclettate. I visitatori avranno, infine, anche la possibilità di avvalersi di guide turistiche speciali: saranno oltre 15mila gli studenti che accompagneranno i turisti nei percorsi, illustrando loro gli aspetti storico-artistici dei monumenti.

In occasione di questo anniversario sarà anche possibile sostenere la Fondazione inviando un Sms, del valore di 2 euro, al numero 45504 dal 12 al 25 marzo 2012.

 

L'elenco dei luoghi d'arte aperti a Novara


 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata Fai di Primavera: 24 e 25 marzo a Novara e in provincia

NovaraToday è in caricamento