Gozzano: ancora grave ma fuori pericolo il ragazzo schiacciato da una gru

Stefano Ravedoni, ricoverato in coma farmacologico al Cto di Torino dal 27 aprile, non sarebbe più in pericolo di vita. Ora si aspetta il risveglio del 28enne per capire se ha subito dei danno cerebrali

Stefano Ravedoni, il 28enne vittima di un grave incidente sul lavoro, è ancora ricoverato al centro traumatologico di Torino in prognosi riservata. I medici escluderebbero il pericolo di vita. 

Il giovane imprenditore edile, intorno alle 18 di mercoledì 27 aprile, mentre si trovava nella ditta di famiglia è stato colpito da una gru (ora posta sotto sequestro dai tecnici dello Spresal), che gli ha schiacciato lo sterno e i polmoni. Stefano, che non ha perso conoscenza, è stato trasportato d'urgenza con l'elisoccorso del 118 al nosocomio torinese. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i vigili del fuoco di Borgomanero.

Stefano è il figlio di Mario Ravedoni, noto imprenditore edile del Cusio e di Laura, commessa alla pasticciera Castaldi di Gozzano. Da quasi 10 anni è fidanzato con Federica Bertolini, originaria di Bolzano Novarese, dalla quale sta aspettando una bambina che dovrebbe nascere il prossimo agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Famigliari, parenti, amici e colleghi stanno pregando affinchè le condizioni del giovane possano migliorare. Anche la società calcistica del Cureggio, dove Stefano coltivava la passione del pallone e già recentemente scossa dalla morte del suo presidente Teresio Spagnolo, "incita" Stefano a non mollare, così come ha sempre fatto in campo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Coronavirus, +57 positivi in Piemonte: stabile la situazione a Novara, ma c'è un decesso

  • Tragedia a Cerano, i vigili del fuoco entrano in casa e trovano un 58enne morto

  • Mauro Icardi e Wanda Nara comprano casa a Galliate

Torna su
NovaraToday è in caricamento