rotate-mobile
Cronaca

Oltre 80 milioni di euro non dichiarati: nei guai holding tessile

L'azienda, ora in liquidazione, fa parte di un importante gruppo multinazionale mondiale di calzature, abbigliamento sportivo e casual e indumenti intimi

Si è conclusa con la contestazione di redditi non dichiarati per 84 milioni di euro la verifica fiscale della guardia di finanza di Biella presso una holding internazionale.

L'azienda, ora in liquidazione, fa parte di un importante gruppo multinazionale mondiale nel design e nella commercializzazione di calzature, abbigliamento sportivo e casual e indumenti intimi, con alcune imprese in Paesi a fiscalità privilegiata. I redditi contestati riguardano in particolare la cessione di un marchio a una controllante estera domiciliata nel Lussemburgo. Operazione che, grazie a una serie di artifici, non consentì comunque all'azienda di evitare di chiudere il bilancio in perdita.

(Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 80 milioni di euro non dichiarati: nei guai holding tessile

NovaraToday è in caricamento