Identificato il corpo ripescato domenica nel canale Cavour

Il cadavere, portato a riva a Recetto dai Vigili del fuoco, è di un vercellese

Aveva 70 anni ed era di Balocco. Grazie alle rapide indagini delle Forze dell'ordine è stato identificato in circa 24 ore il cadavere ritrovato domenica nelle acque del Canale Cavour. 

Il corpo era già stato notato da alcuni passanti, che avevano dato l'allarme, nelle zona del vercellese: l'intervento tempestivo dei Vigili del fuoco ha permesso di recuperare il cadavere nei pressi di una chiusa del canale, all'altezza di Recetto.

Proprio risalendo il corso d'acqua gli investigatori hanno ritrovato l'auto dell'uomo su una riva nel vercellese.

Rimangono da chiarire le dinamiche dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, tre casi probabili a Novara: famiglia in isolamento in ospedale

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achref travolto da una moto mentre era in bicicletta

Torna su
NovaraToday è in caricamento