Beccati mentre imbrattano i finestrini del treno: denunciati dalla Polfer

E' successo su un convoglio della Torino-Milano. A finire nei guai tre ragazzi, fermati dalla polizia in stazione a Novara

Foto di repertorio

Sorpresi dal capotreno mentre imbrattano i finestrini di un convoglio della tratta Torino-Milano, tornano a casa con una denuncia.

E' successo nei giorni scorsi a Novara: a finire nei guai tre ragazzi, residenti nel milanese, che avevano preso posto nell'ultima carrozza di un regionale veloce e "armati" di pennarelli indelebili avevano cominciato ad imbrattare i finestrini della carrozza. A fermarli, però, ci ha pensato il capotreno che li ha colti sul fatto e ha chiamato la Polfer.

Quando il treno è arrivato in stazione a Novara, gli agenti della polizia ferroviaria hanno fermato i tre ragazzi e, dopo averli identificati, li hanno denunciati per imbrattamento.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Novara, tragedia al centro commerciale: si sente male e muore alle casse dell'Ipercoop

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento