rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Lumellogno

Paura a Lumellogno, dà in escandescenze e incendia per l'ennesima volta l'appartamento

La donna è già nota per altri episodi simili. Ora è stata arrestata

Non è la prima volta che si infuria e incendia qualcosa, almeno stando ai numerosi racconto dei vicini disperati.

Venerdì 21 ennesimo episodio a Lumellogno che ha visto come protagonista una donna di 45 che, a quanto sembra, in uno scoppio d'ira avrebbe tentato di dare fuoco al suo appartamento. Sul posto sono immediatamente arrivati i vigili del fuoco che hanno impedito che le fiamme si propagassero al resto del palazzo. Esasperati i vicini di casa "Questo è solo l’ultimo di una numerosa serie di incendi - si sfoga una vicina su Facebook - L’incolumità pubblica è seriamente in pericolo". Sul posto è intervenuta anche la polizia, che ha rintracciato la piromane poco distante dalla casa, con le mani ancora sporche di fuliggine, e l'ha arrestata proprio per essere un concreto pericolo per l'incolumità degli altri condomini. 

La donna infatti è già stata protagonista di diversi altri episodi, tra cui l'incendio della macchina di una vicina di casa ad agosto. Qualche mese fa invece era stata arrestata per tre volte in tre settimane per aver dato in escandescenze in pronto soccorso, aver cercato di dare fuoco al proprio appartamento e per aver lanciato oggetti dal balcone, finendo per aggredire gli agenti intervenuti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Lumellogno, dà in escandescenze e incendia per l'ennesima volta l'appartamento

NovaraToday è in caricamento