Incendio in una cantina di via Monte Nero: un ferito grave

L'uomo, soccorso dai vigili del fuoco, ha riportati gravi ustioni ed è stato ricoverato in rianimazione. Soccorsa anche la moglie, intossicata a causa del fumo. Sul posto, anche il 118

Foto di repertorio

Fiamme in una cantina di via Monte Nero a Novara. E' successo nella mattinata di oggi, mercoledì 8 luglio, poco dopo le 10,30.

Nell'incendio è rimasto gravemente ferito un uomo, che ha riportato gravi ustioni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, protetti con autorespiratori a causa della notevole presenza di fumo e calore, che hanno rinvenuto riverso a terra l'uomo e lo hanno portato fuori per affidarlo ai sanitari del 118, che lo hanno portato all'ospedale Maggiore, dove è stato ricoverato in rianimazione.

I vigili del fuoco hanno poi lavorato per spegnere le fiamme e raffreddare l'ambiente. Anche la moglie dell'uomo è stata accompagnata dall'ambulanza in ospedale, perchè ha accusato sintomi da intossicazione per aver inalato i fumi dell'incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Coronavirus, ancora 7 decessi negli ospedali di Novara e Borgomanero

Torna su
NovaraToday è in caricamento