Cronaca

Brucia la Val Grande, in fumo un rifugio e 10 ettari di bosco

Le fiamme sono divampate domenica mattina e non sono state ancora del tutto circoscritte. Non si conoscono ancora le cause del rogo

Brucia da più di 24 ore la Val Grande, tra Verbano e Ossola.

Le fiamme sono state scorte domenica intorno a mezzogiorno dagli agenti della forestale. Sul posto sono intervenute anche le squadre dei vigili del fuoco che, con l'ausilio dei canadair, stanno ancora lavorando per estingere gli ultimi fcolai.

Distrutti dalla furia dell'incendio oltre 10 ettari di prati e boschi nella zona, che si trova a 2mila metri di quota, a tre ore di cammino dal punto più vicino raggiungibile con un mezzo. 

Completamente bruciato anche il bivacco dell'alpe Vlad di Sopra. 

Intanto sono partite le indagini per scoprire la causa dell'incendio: al momento non si esclude nessuna pista. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia la Val Grande, in fumo un rifugio e 10 ettari di bosco

NovaraToday è in caricamento