Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Inchiesta Est Sesia: chiuse le indagini, 27 gli indagati

L'inchiesta della Procura della Repubblica di Novara aveva preso il via nel 2012, e aveva portato all'arresto di tre persone, il direttore del Consorzio e due funzionari

Si sono chiuse le indagini legate all'inchiesta della Procura della Repubblica sul Consorzio Est Sesia. Inchiesta che aveva preso il via nel 2012, e aveva portato all'arresto di tre persone, il direttore del Consorzio Bruno Bolognino e i due funzionari Luisa Lazzarini e Giorgio Massara.

In totale, però, sono 27 le persone che sono state raggiunte dall'avviso di conclusione delle indagini. Tra i reati contestati, ci sono quelli di truffa aggravata, falso in atto pubblico e peculato. 

Secondo gli inquirenti, gli indagati avevano messo in piedi un sistema per ottenere più soldi dagli enti committenti, dichiarando un numero di ore superiori a quelle realmente lavorate per portare a termine una serie di interventi. Nel sistema, oltre ai 3 dirigenti finiti ai domiciliari, rientrava anche una quarta persona, la progettista Francesca Bozzola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta Est Sesia: chiuse le indagini, 27 gli indagati

NovaraToday è in caricamento