menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei soccorsi

L'intervento dei soccorsi

Incidente sul lavoro a Novara: è un camionista torinese la vittima dell'infortunio mortale

Alessandro Strazzacappa, dipendente di una ditta di Nichelino, è morto poco dopo l'arrivo in ospedale

E' un camionista torinese la vittima dell'incidente sul lavoro che si è verificato ieri, lunedì 30 novembre, a Novara.

Alessandro Strazzacappa, autista di camion 36enne di San Sebastiano da Po, dipendente di una ditta di Nichelino, è morto poco dopo l'arrivo in ospedale.

Secondo una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, intervenuti sul posto insieme ai soccorsi del 118 e ai carabinieri, il 36enne è rimasto schiacciato da un macchinario, di cui era in corso il caricamento, caduto da un rimorchio fermo davanti a un'azienda di via Fauser.

Sull'incente mortale indaga lo Spresal dell'Asl di Novara, a cui toccherà stabilire eventuali responsabilità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, in Piemonte oltre 22mila nuovi vaccinati

  • Incidenti stradali

    Schianto tra due auto tra Oleggio e Lonate, quattro feriti

  • Cronaca

    Coronavirus, morto medico di famiglia di Novara

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento