Incidente sul lavoro a Casalino, sprofonda il terreno: feriti due operai, uno gravemente

I due erano impegnati in uno scavo quando c'è stato uno smottamento

Stavano effettuando uno scavo per realizzare la fognatura nel cantiere sulla provinciale 11 a Casalino, quando la terra ha ceduto.

Due operai sono rimasti feriti nel pomeriggio di lunedì 6 novembre nella frazione Cameriano di Casalino. I lavoratori si trovavano all'interno della trincea dello scavo quando c'è stato uno smottamento di terreno che li ha investiti. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e il 118, che ha soccorso i due feriti. Un uomo se l'è cavata con qualche lieve ferita, mentre l'altro è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Novara in codice rosso. Sul cantiere sono arrivati anche i tecnici dello Spresal, il servizio prevenzione e sicurezza sul lavoro, per capire le cause dell'incidente e verificare che tutte le norme siano state applicate correttamente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achraf travolto da una moto mentre era in bicicletta

  • Bambino investito a Novara: gravissimo in ospedale

Torna su
NovaraToday è in caricamento