Incidente a Olengo, auto con a bordo una famiglia precipita nel canale

A bordo anche una bambina di 5 anni. Sul posto vigili del fuoco, 118 e carabinieri

Repertorio

Attimi di vera e propria paura nella serata di domenica per una famiglia a Olengo.

Inotorno alle 21,40 padre, madre e la loro piccola di 5 anni stavano viaggiando in via per Terdobbiate quando l’auto è uscita di strada. Il veicolo è precipitato nel canale, affondando nell'acqua. La famiglia è riuscita a mettersi in salvo sul tetto della macchina, in attesa dei soccorsi che sono intervenuti immediatamente. I vigili del fuoco, con tecniche di derivazione fluviale e gommoni da rafting, hanno portato in salvo tutti e li hanno consegnati alle cure del 118. Nessuno di loro è rimasto ferito in maniera grave, ma tutti e tre sono stati trasportati al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore per sicurezza. I vigili del fuoco poi, grazie all'autogru, hanno estratto la vettura dal canale. Sulla dinamica dell'incidente indagano i carabinieri. 

Nell'incidente è rimasto coinvolto anche il cagnolino della famiglia, che è riuscito a nuotare e a mettersi in salvo, ma si è perso. "Si chiama Johnny - spiega la famiglia - è provvisto di microchip ma il numero di cellulare a cui fa riferimento è per il momento fuori uso. Lo abbiamo visto fuori dall'abitacolo nuotare: i carabinieri dicono di averlo visto successivamente fuori dall'acqua che si aggirava nei campi. Se qualcuno lo trovasse telefonare al numero 3200134022 oppure 3920242366".

46445876_2077302622292324_4189899438023507968_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achraf travolto da una moto mentre era in bicicletta

  • Bambino investito a Novara: gravissimo in ospedale

Torna su
NovaraToday è in caricamento