rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Incidenti stradali

Calano gli incidenti stradali, ma aumentano gli investimenti dei pedoni

Lo dice il rapporto annuale dell'Aci, presentato durante il workshop sulla sicurezza dei pedoni. Negli ultimi 10 anni in Italia si è registrato un calo del 19,6% degli incidenti automobilistici, ma sono aumentati del +1,4% quelli che coinvolgono i pedoni

Calano gli incidenti stradali in Italia. Sono però in aumento quelli che coinvolgono i pedoni.

Si legge questo nel rapporto dell'Aci che, nell'ambito del workshop sulla sicurezza dei pedoni, ha presentato il manuale "Linee Guida per la progettazione degli attraversamenti pedonali".

Secondo i dati dell'Automobile Club Italia, infatti, negli ultimi 10 anni gli incidenti automobilistici sono diminuiti del 19,6%; a preoccupare, però, è il sensibile aumento degli investimenti dei pedoni, che sale dell'1,4%. Dal 2001 al 2010, si legge nel rapporto Aci, si sono contati oltre 8mila morti e 205mila feriti tra gli utenti più vulnerabili della strada. Se da un lato è in calo il numero dei sinistri avvenuti sulle strade italiane, dall'altro continua a salire, anche se sensibilmente, il numero dei feriti e dei decessi dei pedoni.

Secondo l'analisi dell'Aci, la colpa di questo aumento è da imputare alle strade e la manutenzione della rete infrastrutturale, spesso mancante o non sufficiente. I dati dicono, infatti, che un investimento su quattro avviene sulle strisce pedonali, spesso per segnaletica inadeguata, scarsa illuminazione o vetture di intralcio in sosta vietata che riducono la visibilità.

La soluzione, secondo l'Automobile Club Italia, è quella di adottare una strutturata politica comunitaria che uniformi le legislazioni nazionali per la sicurezza stradale, soprattutto in ambito urbano a tutela dei pedoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calano gli incidenti stradali, ma aumentano gli investimenti dei pedoni

NovaraToday è in caricamento