rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Incidenti stradali Cavaglio d'Agogna

Cavaglio d’Agogna: incidente mortale in via Stazione

Lina Castaldi, 85 anni, è morta a causa delle gravi ferite riportate dopo esser stata scaraventata a terra da un'auto che transitava in via Stazione. I soccorsi sono stati immediati, ma non c'è stato nulla da fare

Intorno alle 18.45 di ieri, giovedì 21 novembre, Lina Castaldi è stata urtata da un’auto in via Stazione, nei pressi dell’ex sede delle poste italiane. L’anziana, che solitamente la si vedeva in giro con la sua bicicletta, era a piedi e stava andando a casa di una parente. Purtroppo per l’anziana signora, anche se i soccorsi sono arrivati immediatamente, non c’è stato nulla da fare. L'automobile era guidata da un uomo di Cavaglio. Il corpo ora si trova all’obitorio dell’ospedale di Borgomanero e sull’accaduto stanno indagando i Carabinieri.

Nonostante le sue 85 primavere, Lina Cielo, veniva più comunemente chiamata così in paese, era una donna ancora lucida che partecipava alle attività ricreative e culturali organizzate dai cavagliesi. Lina non si era mai sposata e viveva in fondo a via Stazione con il fratello minore Gino, anch’egli scapolo.

La comunità è molto scossa dell’accaduto poiché tutti le volevano bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavaglio d’Agogna: incidente mortale in via Stazione

NovaraToday è in caricamento