Incidente a Cerano, perde il controllo dell'auto e finisce in una risaia

Sul posto polizia locale e vigili del fuoco. Foto

Le operazioni di soccorso

Ha perso il controllo dell'auto ed è finito fuori strada, rischiando di ribaltarsi in una risaia.

Nella mattina di venerdì 1 maggio la polizia locale di Cerano è intervenuta per un'auto che nel tratto periferico di via Sozzago era finita in una risaia piena d'acqua. La pattuglia giunta sul posto ha prestato subito assistenza all'automobilista, un cittadino ceranese del 1980 fortunatamente rimasto illeso, aiutandolo ad uscire dal mezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti anche due mezzi dei vigili del fuoco di Novara a dare supporto in attesa del carroattrezzi per rimuovere l'auto; dai rilievi degli agenti sembra che l'automobilista abbia perso da solo il controllo del mezzo finendo così nella risaia, rischiando di ribaltarsi con conseguenze che avrebbero potuto essere più gravi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento