Incidente sul cavalcavia San Martino: schianto tra due auto, code e traffico

Disagi alla circolazione nella mattinata di mercoledì: il cavalcavia è stato chiuso per oltre due ore per permettere i rilievi e la messa in sicurezza dell'area

Sul posto la polizia locale e il 118 - Foto di repertorio

Incidente stradale nella mattinata di oggi, mercoledì 20 novembre, a Novara.

E' successo intorno alle 7 sul cavalcavia San Martino, dove due auto si sono scontrate. Lo schianto ha causato la chiusura al traffico del cavalcavia per oltre due ore, con conseguenti disagi alla circolazione, per permettere i rilievi da parte della polizia locale e la messa in sicurezza dell'area. Una delle due auto ha infatti perso carburante sulla carreggiata, che è stata quindi ripulita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, anche i soccorsi del 118. Secondo le prime informazioni non ci sarebbero feriti gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento