Incidente mortale a Castelletto, Fausta e Francesco Boccardi le vittime travolte da un camion

I due coniugi avevano una casa a Formazza, dove trascorrevano molto tempo

L'incidente in cui ha perso la vita la coppia

Abitavano in provincia di Varese, ma trascorrevano molto tempo nella loro seconda casa a Formazza, dove erano molto conosciuti.

Sono Francesco Boccardi, 62 anni, e Fausta Aspesani, 65 anni, i due coniugi di Samarate vittime dell'incidente avvenuto sabato pomeriggio sulla A26 tra Castelletto Ticino e Sesto Calende. Marito e moglie si trovavano a bordo del loro furgoncino, un Fiat Doblò, che, a quanto pare dalle prime ricostruzioni, si è fermato in galleria a causa di un guasto. Un camion che arrivava in quel momento non è riuscito ad evitare l'impatto, in cui i coniugi sono morti sul colpo. L'autista, che è rimasto illeso, è indagato per omicidio stradale. 

Marito e moglie erano molto noti a Formazza, dove avevano una casa in frazione Chiesa e dove passavano molto tempo. La figlia della coppia risiede invece a Domodossola ormai da anni. Francesco Boccardi e Fausta Aspesani erano appassionati di vinili, tanto da farne un vero e proprio lavoro: erano espertissimi del settore.  

La data dei funerali, che saranno probabilmente celebrati a Formazza, non è ancora stata fissata. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

  • Verbania, scoperto meccanico e carrozziere abusivo

Torna su
NovaraToday è in caricamento