menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giulia, l'unica superstite dello schianto a Suno è tornata a casa

Ieri sera, la gozzanese Giulia Godi, è stata dimessa dall'ospedale Maggiore. La ragazza migliora di giorno in giorno e potrà passare il Natale in famiglia

Una notizia positiva in una settimana di dolore. Giulia Godi, 21 anni, ieri intorno alle 17 è stata dimessa dall'ospedale Maggiore di Novara.

La ragazza, grazie alle amorevoli cure del personale medico e dell'assistenza di famigliari e amici, si sta lentamente riprendendo dal terribile incidente accaduto mercoledì 14 dicembre, nel quale hanno perso la vita le amiche e colleghe Denise Falce, 26 anni; Sara Domeniconi, 21 anni e Ilaria Fornara, 39 anni.

"Sono andato a trovarla e l'ho vista molto serena e psicologicamente positiva, senz'altro riuscirà a recuperare tutto - commenta il parroco di Gozzano don Enzo Sala - forza carissima Giulia e un grazie speciale a genitori, familiari e molti giovani che venendoti a trovare con le loro coccole accelerano così la tua guarigione. Poi indubbiamente il grazie va al Signore e alla Madonna. Cara Giulia un abbraccio con un buon e santo Natale da tutta Gozzano.Continuiamo a ricordarti nelle nostre preghiere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento