Venerdì, 14 Maggio 2021
Incidenti stradali

Frontale di Mandello, è Erik Dimino uno dei due giovani morti nello schianto

Il giovane, 20 anni, è deceduto al Cto di Torino qualche ora dopo l'incidente

Erik Dimino

C'è un nome per una delle due vittime del terribile incidente di lunedì 16 ottobre a Mandello Vitta. Si tratti di Erik Dimino, 20 anni, di Borgosesia. Il giovane, molto conosciuto in Valsesia anche per via del padre Luigi, noto musicista, è spirato qualche ora dopo lo schianto al Cto di Torino, dove era stato trasportato con l'elicottero del 118 a causa delle sue condizioni disperate. L'altro ragazzo deceduto sul colpo è Antonio Santomauro, di 16 anni

Lo schianto in curva

Secondo la ricostruzione della stradale intervenuta sul posto, una Lancia Y con a bordo quattro giovani stava percorrendo la strada che da Carpignano porta a Vicolungo intorno alle 17.30 ad alta velocità. All'altezza della curva all'incorcio con via Garibaldi a Mandello Vitta l'auto avrebbe invaso l'altra corsia e si sarebbe scontrata frontalmente con una Toyota Corolla che proveniva in senso opposto, guidata da A.M.G., 61enne residente a Carpignano. 

I soccorsi

Immediatamente sul posto sono arrivate diverse ambulanze. Fin da subito però è stato chiaro che un passeggero della Lancia, Antonio Santomauro, di 16 anni, non c'era più nulla da fare: era stato sbalzato fuori dall'auto, sfondando il parabrezza. Era grave anche guidatore, Erik Dimino, che è stato trasportato d'urgenza in elicottero al Cto di Torino, dove poi è spirato qualche ora dopo. Ferito in maniera seria anche un altro ragazzo a bordo dell'auto, ricoverato al Sant'Andrea di Vercelli, mentre meno grave sarebbe il quarto giovane a bordo, che si trova al Maggiore di Novara. La guidatrice della Toyota, anche lei ricoverata al Maggiore, invece avrebbe riportato contusioni e fratture agli arti inferiori, ma non è in pericolo di vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale di Mandello, è Erik Dimino uno dei due giovani morti nello schianto

NovaraToday è in caricamento