Neopatentato ubriaco travolge una moto e poi scappa

Il giovane è stato fermato dai carabinieri ad un posto di controllo

Immagine di repertorio

Ha travolto una coppia in moto ed è fuggito, ma non ha fatto molta strada.

É terminata con una denuncia per guida in stato d'ebbrezza e omissione di soccorso la notte brava di un 19enne aronese, che nella serata di venerdì 5 giugno ha provocato un incidente. Il giovane ha investito marito e moglie a bordo di una moto sulla statale 33 a Dormelletto, facendoli cadere a terra. Fortunatamente la coppia non ha riportato lesioni gravi, ma il 19enne non si è fermato a soccorrerli, anzi, si è dato alla fuga. Circa un chilometro più avanti però una pattuglia dei carabinieri che stava effettuando controlli lo ha fermato e ha scoperto non solo che il ragazzo aveva provocato un incidente, ma che aveva anche un tasso alcolico di 1,4 grammi per litro. Inevitabile la denuncia e il ritiro della patente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento