rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Incidenti stradali

Incidente a Novara, è un operaio metalmeccanico l'uomo investito e ucciso in viale Giulio Cesare

Ndricim Binjaku aveva 57 anni e stava camminando a piedi

E' Ndricim Binjaku la persona che ieri, sabato 8 ottobre, ha perso la vita in un terribile incidente in viale Giulio Cesare a Novara. L'uomo, 57enne di origine albanese, stava camminando quando è stato investito da un'auto che lo ha fatto sbalzare in modo violento. Ndricim era residente da anni in città, abitava con la famiglia in via Gorizia ed era operaio in una azienda metalmeccanica del novarese.

Novara, le strade più pericolose della città

Sul posto i soccorsi non potutto fare altro se non constatarne la morte. Ura, l'associazione che raccogliere la comunità albanese sul territorio locale, gli ha dedicato un post sulla pagina social: "Porgiamo le nostre condoglianze alla famiglia come amici. Informiamo i nostri compagni patrioti di riunirsi come ombra per aiutare la famiglia in questa tragedia".

Tragedia a Bellinzago, finisce contro un muretto: muore una 21enne

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Novara, è un operaio metalmeccanico l'uomo investito e ucciso in viale Giulio Cesare

NovaraToday è in caricamento