Sms alla guida, è in arrivo un metodo che ne impedisce l'uso

Dai ricercatori dello Stevens Institute of Technology e della Rutgers University arriva una possibile soluzione: un metodo che impedirà automaticamente al guidatore di scrivere messaggi con il telefono cellulare

Tra le maggiori cause di incidenti stradali in Italia, e nel mondo, primeggia l'usanza degli automobilisti di scrivere sms mentre sono alla guida.

Dall'America è però in arrivo una possibile soluzione. I ricercatori dello Stevens Institute of Technology e della Rutgers University avrebbero infatti inventato un metodo per impedire automaticamente al guidatore di scrivere messaggi testuali, attraverso la localizzazione con il Bluetooth e l’altoparlante del proprio telefono cellulare.

In questo modo, sarà possibile stabilire con precisione (la stima è del 95%) se è il conducente a tenere il mano il telefono oppure il passeggero; nel primo caso, verranno automaticamente bloccati i servizi sms, la tastiera sarà disattivata ma sarà comunque possibile rispondere ad un’eventuale chiamata tramite l’utilizzo dell’auricolare Bluetooth.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In realtà questo metodo rivoluzionario possiede già diversi limiti: l’automobile deve essere dotata di una connessione Bluetooth integrata, il conducente deve abilitare il Bluetooth del telefono con quello della vettura e inoltre tutti gli altoparlanti devono essere funzionanti e ben calibrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, dal 3 giugno niente più mascherina obbligatoria all'aperto in Piemonte

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Coronavirus, +57 positivi in Piemonte: stabile la situazione a Novara, ma c'è un decesso

  • Mauro Icardi e Wanda Nara comprano casa a Galliate

  • Tragedia a Cerano, i vigili del fuoco entrano in casa e trovano un 58enne morto

Torna su
NovaraToday è in caricamento