Novara: provoca un incidente e scappa, poi torna sul luogo dello schianto e viene riconosciuto

L'automobilista è stato fermato dai vigili che erano impegnati nei rilievi

Repertorio

Dopo l'incidente non si era fermato a prestare soccorso, ma non ha resistito a tornare sul luogo dello schianto ed è stato riconosciuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

É successo a Novara, all'incrocio tra viale Dante e via Paletta. Due auto si sono scontrate, ma uno dei duo conducenti ha scelto di non fermarsi a controllare come stesse l'altro guidatore e di scappare. Così l'automobilista che si è visto la macchina danneggiata ha chiamato la polizia locale, che è intervenuta sul posto per i rilievi e per raccogliere la denuncia. Mentre i vigili erano impegnati sul luogo dello scontro il guidatore "pirata" è tornato sul posto: la sua targa però era stata segnalata e così la polizia locale lo ha bloccato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Novara, c'è la data ufficiale di apertura del supermercato Aldi in corso della Vittoria

Torna su
NovaraToday è in caricamento