rotate-mobile
Cronaca

Inquinamento: la Provincia cambia idea, niente più targhe alterne

La decisione è stata presa dall'amministrazione provinciale in seguito ad un leggero miglioramento della qualità dell'aria a Novara, e in provincia, e per non dover penalizzare i cittadini in un momento difficile come quello attuale

Dopo l'annuncio delle scorse settimane, l'amministrazione provinciale di Novara ha deciso di sospendere il provvedimento delle targhe alterne.

La decisione è arrivata ieri mattina, martedì 3 gennaio, durante la riunione di Giunta: la Provincia cambia dunque idea e non limiterà più per due settimane (a partire da metà gennaio) la circolazione delle auto in città e nei comuni più popolosi della provincia.

La scelta dell'amministrazione è stata presa prevalentemente per non dover penalizzare i cittadini in un momento difficile come quello attuale. A motivare il provvedimento, inoltre, anche un leggero miglioramento della qualità dell'aria.

La situazione resta comunque monitorata, e la Provincia continuerà a sollecitare le amministrazioni comunali affinchè prendano provvedimenti in merito e adottino tutte le misure necessarie a diminuire il livello delle polveri sottili nell'aria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento: la Provincia cambia idea, niente più targhe alterne

NovaraToday è in caricamento