Non si ferma per il controllo antidroga e scatta l'inseguimento: bloccato dalla polizia

L'uomo ha tentato la fuga ma si è dovuto fermare alle porte di Carpignano Sesia

Un inseguimento andato a buon fine. Intorno alle 16.30 di ieri, sabato 16 marzo, B. A., classe 1963 di Biella, non è fermato al controllo antidroga della polizia locale Unione novarese 2000. E' scattato così l'inseguimento che è durato poco perché l'uomo, alle porte di Carpignano Sesia, non avendo altre vie di fuga, si è dovuto fermare. L'uomo si è rifiutato di fare alcoltest e drugtest  ed è stato portato in caserma.

In auto sono stati trovati alcuni coltelli, un bilancino forse per le dosi e una sostanza forse eroina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Coronavirus: chiuse tutte le scuole anche a Novara, niente lezioni dall'asilo all'università fino a venerdì

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

  • Arona, sul Lago Maggiore tornano le Frecce Tricolori

Torna su
NovaraToday è in caricamento