Cronaca

Incidente sui binari, uomo investito e ucciso dal treno: linee in tilt

L'incidente è avvenuto questa mattina alle 11.10. Bloccata la circolazione ferroviaria, ritardi e disagi su molte tratte

Sul posto le forze dell'ordine per capire la dinamica dell'accaduto (foto di repertorio)

Un uomo è stato investito e ucciso da un treno sulla linea Domodossola-Milano-Gallarate.

L'investimento è avvenuto alle 11 alla stazione di Vanzago Pogliano, nel milanese. L'uomo, di cui non si conosce ancora l'identità, è morto sul colpo, nonostante l'intervento dei soccorritori del 118, giunti sul posto con un'ambulanza e un elicottero. In stazione sono presenti anche gli agenti della Polfer di Rho, ora al lavoro per capire se si sia trattato di un gesto volontario o di un incidente. 

Il traffico ferroviario fra Gallarate e Rho è stato sospeso per permettere i rilievi. I treni delle linee Domodossola-Gallarate-Milano, Porta Ceresio-Varese-Gallarate-Milano e Treviglio-Milano-Varese sono stati tutti sospesi.

Sulla stessa tratta questa mattina un altro incidente ferroviario a Gazzada, nel varesotto, dove un camion è rimasto bloccato sui binari ed è stato colpito da un treno in transito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sui binari, uomo investito e ucciso dal treno: linee in tilt

NovaraToday è in caricamento