Cronaca

Sorprende un ladro in casa: lui l'aggredisce e la prende a pugni

É successo a Bellinzago. La donna è stata ricoverata all'ospedale Maggiore con una frattura

Rientra dal lavoro e trova un ladro nel suo appartamento. 

É successo venerdì 12 maggio a Bellinzago, in via Ugo Foscolo. Una donna di 30 anni era appena entrata in casa, quando si è accorta di non essere sola. Il ladro, sorpreso sul fatto, si è gettato sulla donna colpendola con pugni e spintoni per liberarsi una via di fuga ed è scappato, lasciando la padrona di casa a terra. La donna si è poi recata all'ospedale Maggiore di Novara, dove è stata ricoverata sotto osservazione per alcune ore. Per lei una frattura al naso.

Sull'episodio indagano i carabinieri: sembra che negli ultimi giorni nella zona ci siano stati altri furti in abitazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprende un ladro in casa: lui l'aggredisce e la prende a pugni

NovaraToday è in caricamento