Cronaca

Si nascondeva in un albergo del novarese un latitante condannato in quattro diversi processi

Operazione dei carabinieri di Oleggio che hanno identificato e arrestato un uomo che deve scontare 4 anni di carcere per numerosi reati

Foto di repertorio

Era ricercato in tutta Italia da più di due anni M.A., il 33enne arrestato dai carabinieri a Oleggio.

L'uomo, cittadino libico, era stato condannato in quattro diversi processi per furto, resistenza a pubblico ufficiale, minacce aggravate e lesioni, ma al momento di scontare la pena, 4 anni di carcere, si era dato alla macchia. I militari lo hanno individuato in un albergo di Oleggio e lo hanno portato in caserma a Novara, dove hanno accertato la sua identità grazie alle impronte digitali e lo hanno arrestato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si nascondeva in un albergo del novarese un latitante condannato in quattro diversi processi

NovaraToday è in caricamento