menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
A eseguire l'arresto gli uomini della stradale (foto di repertorio)

A eseguire l'arresto gli uomini della stradale (foto di repertorio)

Fermato per un normale controllo, si scopre che è un ricercato

É successo mercoledì a Cressa. L'uomo deve scontare 2 anni di carcere per diversi furti che ha commesso

Gli agenti della stradale lo fermano per un normale controllo e scoprono che è un ricercato.

É successo alle 16.40 di mercoledì 5 aprile a Cressa. L'uomo, S.M., 39enne bosniaco residente a Torino, doveva ancora scontare due anni di carcere per un cumulo di pene per vari furti. Il 39enne è stato portato al gabinetto interregionale della polizia scientifica della Questura di Novara, dove solo dopo un controllo delle impronte è stata confermata la sua identità.

L'uomo è stato quindi arrestato e condotto nel carcere di Novara. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini, in Piemonte da oggi sarà possibile accedere al proprio "percorso vaccinale"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento