Lavori al cimitero: riapre tutto il secondo piano del V recinto

Nella giornata di giovedì saranno completate le operazioni al piano superiore del recinto, che potrà essere così completamente riaperto al pubblico

Proseguono senza sosta i lavori di messa in sicurezza dei loculi del V recinto del cimitero urbano di Novara.

Lavori al cimitero: riapre alla città una parte del V recinto
Nella giornata di domani, giovedì 12 marzo, saranno completate le operazioni al piano superiore del recinto (quello che si trova al piano strada), che potrà così essere completamente riaperto al pubblico.

Lo scorso 28 febbraio una parte del del V recinto era già stata aperta al pubblico (Lavori al cimitero: riapre alla città una parte del V recinto
950 loculi del piano II, dall'arco 1 all'arco 33
). L'intervento al V recinto è iniziato ufficialmente lo scorso 23 gennaio. Il recinto era stato chiuso lo scorso 28 ottobre per ragioni di sicurezza.

guici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/NovaraToday/277106068978664

Potrebbe interessarti: https://www.novaratoday.it/cronaca/lavori-cimitero-riapertura-parte-v-recinto.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/NovaraToday/277106068978664

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

Torna su
NovaraToday è in caricamento