Novara, arriva la polizia per una lite domestica e scopre uno spacciatore

L'uomo ha tentato di aggredire i poliziotti per scappare

Arrestato uno spacciatore di origine nigeriana di 34 anni al Villaggio Dalmazia la scorsa notte. 

Tutto è nato da una segnalazione da parte di un vicino di casa, un ex poliziotto in pensione, che ha udito delle urla e ha allertato le forze dell’ordine. Giunti sul posto gli agenti hanno pprima preso contatto con l'ex poliziotto e poi sono entrati nella casa dove è scoppiata la lite.

Giunti all’ingresso dell’abitazione i poliziotti hanno constatato la presenza di una donna e di un uomo. Quest’ultimo si è mostrato subito diffidente e nervoso alla vista della polizia, cercando di guadagnarsi ad un certo punto una via di fuga. L'uomo è stato subito bloccato dagli agenti: infuriato, si è scagliato contro i poliziotti, che con non poca difficoltà sono riusciti a tenerlo.

Da ulteriori accertamenti si è poi compreso il tentativo di fuga del soggetto. Infatti, sulla sua persona e all’interno dell’abitazione in questione, sono state trovate diverse dosi di hashish e di metanfetamine, tutte confezionate in modo da essere facilmente distribuite e quindi destinate allo spaccio, oltre a circa 5300 euro in contanti.

Subito è scattato l’arresto per il 34enne al quale è stato contestato sia lo spaccio di sostanza stupefacente che la resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Blocco del traffico a Novara, facciamo chiarezza: chi può circolare e chi no

  • I 5 migliori ristoranti sul Lago d'Orta

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Inquinamento a Novara: scatta il blocco del traffico, stop ai diesel Euro 4

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

Torna su
NovaraToday è in caricamento