Cronaca

Lotteria Italia: nel borgomanerese vinti 100 mila euro

I due biglietti di seconda fascia, da 50 mila euro cadauno, sono stati venduti nella tabaccheria dell'Ipercoop di Borgomanero e all'Autogrill Agogna Ovest di Cressa

Borgomanerese zona fortunata. La dea bendata ha fatto estrarre ben due biglietti, da 50 mila euro ciascuno, a pochi kilometri di distanza.

Il tagliando con il numero di serie A 172313 è stato venduto dalla Taba22, la ricevitoria di proprietà del giovane Gianruggero Barbaglia che si trova all'interno della galleria commerciale dell'Ipercoop di Borgomanero, in via Repubblica 1. Invece il biglietto N 313332 è stato venduto alla stazione di servizio Autogrill Agogna Ovest, sita nel territorio comunale di Cressa.

Non si conoscono naturalmente i nomi dei vincitori. Per il biglietto venduto al centro commerciale l'acquirente potrebbe essere un borgomanerese o qualche abitante del basso Cusio, poichè il supermercato è molto frequentato da residenti in quella zona. Invece per quanto riguarda il tagliando venduto in autostrada le ipotesi sono innumerevoli: qualcuno residente nell'alto borgomanerese, ma anche nel Verbano o nel Varesotto che si stava recando nel basso Piemonte oppure qualche ligure che stava andando sui laghi per una gita fuori porta, tanto per fare qualche ipotesi..

Infine a Novara ne è stato venduto uno di terza categoria da 25 mila euro. In totale in tutta la Provincia sono stati venduti oltre 37mila tagliandi, meno dello scorso anno, anche se hanno portato a vincite maggiori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotteria Italia: nel borgomanerese vinti 100 mila euro

NovaraToday è in caricamento