Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Donna accoltellata 20 volte dal figlio, è grave all'ospedale di Novara

La tragedia è successa martedì mattina a Vercelli. L'anziana è stata trasportata in serata al Maggiore

La donna è ricoverata a Novara

Una tragedia familiare martedì mattina, intorno alle 7, in via Calatafimi, a Vercelli.

Un uomo di 48 anni ha colpito la madre 73enne più volte, prima a mani nude e poi con uno o più coltelli, fino a lasciarla esangue con oltre 20 ferite di arma da taglio al collo e all'addome. Le urla della donna hanno attirato l'attenzione dei vicini, che hanno allertato la polizia: è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per sfondare la porta. All'interno dell'appartamento hanno trovato il figlio in stato di shock e la donna in un lago di sangue: è stata immediatamente trasportata all'ospedale Sant'Andrea di Vercelli, dove è stata operata all'addome. Nella serata di martedì è stata poi trasferita al Maggiore di Novara per valutare la situazione delle ferite al collo. Attualmente si trova in prognosi riservata in rianimazione. 

Alla base della lite che ha portato alla tragedia ci sarebbero futili motivi, aggravati però da una situazione familiare di convivenza non facile: il marito della donna e padre del 48enne è morto lo scorso anno d'infarto, cosa che ha molto scosso il figlio, che avrebbe problemi psicologici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna accoltellata 20 volte dal figlio, è grave all'ospedale di Novara

NovaraToday è in caricamento