rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Maggiora

Maggiora: viticoltrice vince secondo premio nazionale

Marina Olwen-Fogarty premiata in occasione di Women for Expo per il progetto "Alto Piemonte-Al Top"

La viticoltrice di Maggiora, Marina Olwen-Fogarty, ha vinto il secondo prmio nazionale al concorso WE-Progetti delle donne, lanciato lo scorso anno con l'obiettivo di sviluppare ed evidenziare le capacità progettuali "al femminile" nell'avvicinarsi di Expo 2015.

Ventinove anni, laureata in filosofia e membro dell'Institute of Wines and Spritis di Londra, Marina Olwen-Fogarty, ha ricevuto il premio in occasione di Women for Expo. Erano presenti anche la mamma e la nonna, che insieme a lei guidano l'azienda di famiglia. 

Oggi Marina è impegnata nell'impresa di famiglia con i fratelli Francis e Miriam, presso l'azienda "Vallana", guidata dalla mamma Giuseppina, da sempre associata a Coldiretti.
Ispirati dall'eredità dei propri antenati, i Vallana-Fogarty hanno raccolto la sfida di portare la tradizione di famiglia alla nuova generazione: in azienda producono i vini Colline Novarresi doc nelle tipologie Rosso e Spanna, il Boca doc ed il Gattinara doc. 

Il concorso mirava a promuovere due tipi di progetti: quello legato all'ida di start-up e quelli già in essere. Marina Olwen-Fogarty è stata premiata per il progetto "Alto Piemonte. Al-Top!", un polo ddicato alle eccellenze enogastronomiche dell'Alto Piemonte. "Il progetto ha due obiettivi: il primo è la produzione sostenibile di vino Dop e l creazione di un polo culturale/vetrina dedicato alle eccellenze dell'Alto Piemonte - dice la vincitrice - Il polo sarà un centro ove promuovere il vino dell'Alto Piemonte ed i suoi prodotti agroalimentari in collaborazione con aziend locali che desiderano una vetrina di eccellenza, con posizione strategica di richiamo turistico"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maggiora: viticoltrice vince secondo premio nazionale

NovaraToday è in caricamento