Linate sposta i voli a Malpensa: più traffico di aerei (e rumore) sul novarese

Preoccupa il livello di rumore tra i comuni dell'ovest Ticino

I voli in partenza da Linate si sono spostati a Malpensa.

L'aeroporto milanese ha infatti chiuso i battenti per lavori e tutti i voli sono stati spostati fino al 27 ottobre a Malpensa, che vedrà un aumento medio di passeggeri del 30% e del 45% dei movimenti. Il picco è previsto dal 29 luglio al 4 agosto quando saranno oltre 160mila i passeggeri in più che partiranno dall'aeroporto, come fatto sapere da Sea, la società che gestisce l'aeroporto.

Linate chiuso: le informazioni utili

C'è però preoccupazione nei paesi dell'ovest Ticino novarese al confine con lo scalo aeroportuale. Se inizialmente era stato deciso da Enac, l'ente nazionale per l'aviazione civile, che gli aerei in partenza avrebbero sorvolato la Lombardia, per poi virare sul novarese solo oltre una certa quota, dal 29 luglio invece è stato deciso di usare alternativamente entrambe le rampe di decollo. Questo significa che gli aerei in fase di decollo, la fase più rumorosa del volo, passeranno su Varallo Pombia, ma anche su Pombia, Castelletto Ticino e Marano Ticino tutti i giorni dalle 6 alle 15 circa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo è stato deciso che a Varallo Pombia, il paese più penalizzato a causa della sua posizione vicino alla pista di decollo, saranno posizionate da Arpa delle stazioni mobili di misurazione del rumore per monitorare i decibel. La preoccupazione tra i comuni dell'ovest Ticino però è alta:  Varallo Pombia, Pombia, Castelletto Ticino, Cameri e Marano Ticino fanno parte infatti della commissione aeroportuale per il Piemonte, ma non hanno diritto di voto nella commissione stessa. I sindaci chiedono di avere più voce in capitolo e poter così intervenire su questioni importanti come questa del bridge Linate-Malpensa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento