Maltempo, decine di interventi dei vigili del fuoco per frane, alberi caduti e allagamenti

Lavoro straodinario per le forti piogge di venerdì

La frana tra Borgomanero e Gozzano

Le forti piogge di venerdì hanno provocato numerosi danni nel novarese.

Oltre alla frana che ha travolto due auto sulla strada tra Borgomanero e Gozzano, sulla provinciale 229 fra Orta e Gozzano ha ceduto una parte di un muro di contenimento, provocando una chiusura parziale della strada.

A Novara l'acqua ha invaso la rotonda di via Biancalani, nella zona del Cim, costringendo ad una deviazione delle auto. L'Agogna è esondata in diverse zone: la provinciale 6, tra Nibbiola è Granozzo, è ancora chiusa dopo che tre auto sono state bloccate dall'acqua, fortunatamente senza feriti. Esondazione anche a Momo nella notte.

Oltre 35 gli interventi dei vigili del fuoco in tutta la provincia per alberi abbattuti e allagamenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, 5.094 casi in Piemonte: il trend si stabilizza, cauto ottimismo dall'ospedale Maggiore

  • Coronavirus: in Piemonte rimandati bollo, assicurazione, revisione e scadenza dei documenti

  • Coronavirus: in Piemonte oltre 5700 casi positivi, 5 nuovi decessi a Novara

  • Coronavirus: a Novara è morto il prof. Eugenio Inglese, storico medico del Maggiore

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

Torna su
NovaraToday è in caricamento