menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maturità 2016: tutte le tracce della seconda prova

Secondo giorno di esami per gli studenti novaresi, che affrontano la seconda prova: versione di greco (Isocrate) al classico, matematica allo scientifico e lingua straniera al linguistico

Questa mattina, giovedì 23 giugno, gli studenti novaresi sono alle prese con la seconda giornata di esami, e con la classica seconda prova.

Come da tradizione, le materie affrontate dai giovani maturandi cambiano a seconda del tipo di istituto e dell'indirizzo scelto. Al liceo classico la prova è la versione di Greco, che quest'anno vede protagonista Isocrate, con un testo tratto da "Sulla Pace". Allo scientifico è uscita ancora una volta la prova di matematica (con lo studio di funzioni, la geometria analitica e il calcolo delle probabilità). Al linguistico, invece, lingua straniera, mentre al liceo delle scienze umane gli studenti dovranno illustrare la funzione e il ruolo dei sistemi scolastici in Italia e in Europa.

Al liceo musicale gli studenti devono affrontare teoria analisi e composizione, mentre al liceo coreutico tecniche della danza. All’artistico la prova cambia a seconda dell’indirizzo: per design viene richiesto di realizzare il progetto di un prodotto di arredo o ludico per un asilo; per architettura viene richiesto di progettare una palestra rispettando il verde presente nell’area e l’ambiente circostante; per l’indirizzo figurativo il lavoro da produrre deve essere ispirato al dadaismo.

Negli istituti tecnici le prove sono diverse e variano a seconda dell'indirizzo di studio: economia aziendale per l'istituto tecnico commerciale (redigere un budget e lo stato patrimoniale di una società); discipline turistiche e aziendali per l'istituto tecnico turistico; meccanica macchine ed energia per l'indirizzo meccanica dell'istituto tecnico; struttura, costruzione, sistemi e impianti del mezzo per l'indirizzo trasporti e logistica dell'istituto tecnico; scienza e cultura dell'alimentazione per l'istituto alberghiero; tecniche professionali dei servizi commerciali per l'indirizzo servizi commerciali; tecnica di produzione e di organizzazione per l'istituto professionale produzioni industriali e artigianali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, fino a quando il Piemonte sarà in zona arancione?

Verbano Cusio Ossola

Baveno, chiusa la scuola materna per covid: bambini in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento